Didattica

È uscito “Lineamenti di psicologia della Creatività e del lavoro” l’ultimo libro a cura di Stefano Amodio e Monica Alina Lungu

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin
Woman with creativity

È uscito lo scorso 20 Gennaio 2021, Lineamenti di psicologia della Creatività e del lavoro, l’ultimo libro a cura di Stefano Amodio e Monica Alina Lungu.
Pubblicato dalla Istituto Teseo University Press ,Il libro affronta, in modo organico e approfondito, un tema assolutamente innovativo: quello della Psicologia della creatività, dei processi Innovati e delle tematiche proprie della psicologia del Lavoro. In un settore di studi in cui il dinamismo della ricerca empirica rischia a volte di restare infondato ed estemporaneo, il presente manuale fornisce un indispensabile quadro di riferimento all’interno del quale collocare e dare significato alla molteplicità dei dati derivanti dall’osservazione e dalla sperimentazione nel campo della Psicologia della Creatività e della Psicologia del Lavoro. In una sintesi chiara, approfondita e aggiornata vengono presentate e chiarite in successione le principali teorie sugli ambiti della Psicologia della Creatività e della Psicologia del Lavoro e delle Organizzazioni, che svolgono un ruolo di veri e propri paradigmi teorici della psicologia applicata sia nel campo creativo che del lavoro: un percorso che, a partire dalle teorie sulla Psicologia della Creatività, attraversa le teorie relative ai processi psicologici che sottostanno alla motivazione e alle differenze individuali nei contesti lavorativi, sino alle teorie sulle politiche sociali e sul benessere organizzativo. Di ogni approccio sono fornite alcune linee generali dal punto di vista scientifico, così come alcuni aspetti innovativi e di approfondimento